Menu +39 0474 590133

Le più belle escursioni a Longiarù in Val Badia

Trekking in Val badia: verdi prati, morbidi pendii e cime maestose

Longiarù come pochi altri paesi della Val Badia si presta per una vacanza escursionistica nelle Dolomiti. Direttamente dal nostro Chalet è possibile partire per un’infinità di facili passeggiate e escursioni più impegnative.

Cime maestose, boschi profumati, grandi distese versi e limpidi laghetti alpini accompagnano le vostre escursioni a Longiarù e dintorni. Ogni amante del trekking e del nordic walking troverà nel parco naturale Puez-Odle il sentiero dei propri sogni, un paesaggio capace di emozionare o un’avventura indimenticabile.

Le più belle escursioni a Longiarù in Val Badia

Una vacanza circondati e coccolati dalla natura

Escursione al Rifugio Genova

5 h 14.5 km 1300 m

Si può partire direttamente dal nostro Chalet. Attraversando il ponte si prosegue in direzione del Puez e seguendo il sentiero della Via Crucis si raggiunge la cappella del Santo Ujöp Freinademetz. Da qui si raggiungono i prati di Pares per poi iniziare la leggera salita tra i boschi sul sentiero nr.5. Coquistando quota la vista sulle montagne si fa sempre più affascinante fino a raggiungere prima i prati di Ciampecios e di Fontanacia e poi la Forcela de Furcia a 2297 m con un paesaggio spettacolare a 360 gradi. Da qui l’Alta Via delle Dolomiti Nr.2 porta in breve tempo al Rifugio Genova. La discesa è possibile seguendo il sentiero nr. 4 chiudendo questo bellissimo giro ad anello.

Escursione Rifugio Genova Trekking Rifugio Genova Puez Ciampcios Medalghes Longiarù Vila Mischì Longiarù

Giro del Sasso Putia

5 h 14.5 km 1300 m

Il Giro del Sasso Putia è forse l’escursione più praticata nei dintorni di Longiarù. Consigliamo di raggiungere il parcheggio dopo l’abitato di Vì a Longiarù in macchina per poi da qui raggiungere Göma (2111 m) tramite il sentiero nr.9 con vista sul Sasso Putia e sul Sasso Croce dall’altra parte. Da Göma in discesa si raggiungono i prati dalla parte del Passo delle Erbe e in seguito una salita porta alla Furcela de Pütia (2357 m). I più audaci possono conquistare la cima de Pütia (2875 m). Ricordiamo che l’ultimo tratto presenta una breve e facile via ferrata. L’escursione viene completata passando per i prati di Cialneur e Vaciara con le caratteristiche baite di montagna della Val Badia.

Giro del Sasso Putia Longiarù Escursione Sasso Putia Passo delle Erbe I prati del Cialneur - Giro del Sasso Putia Göma Sasso Putia Dolomiti

Valle di Antersasc

5 h 14.5 km 1300 m

La bellezza della Valle di Antersasc è indubbia, dovuta anche alla presenza di una natura totalmente incontaminata dall’uomo. Essa può essere raggiunta dalla località di Punt de Rü Fosch a Longiarù ma anche partendo dallo Chalet Mornà. Attraversando i boschi la strada carrabile nr.6 porta ai prati di Cialdires, uno dei più bei posti di Longiarù. Proseguendo in salita si entra nella valle di Antersasc e tra le montagne si raggiunge la Malga di Antersasc dove non é raro avvistare qualche marmotta. In seguito c’è la possibilià di raggiungere Crep das Dodesc / Cima Dodici o altre cime circostanti.

Escursione Valle di Antersasc Longiarù Trekking malga di Antersasc Antersasc parco naturale Puez-Odle Sci alpinismo Antersasc

Rifugio Puez - Puez Odle

5 h 14.5 km 1300 m

Questa escursione impegnativa porta nel cuore del parco naturale Puez-Odle al Rifugio Puez - 2475 m. Raggiunta la Malga Antersasc il sentiero nr.6 attraversa in salita una stretta gola nella roccia e da qui in leggera discesa il rifugio. Per la discesa ci sono più opzioni, per chi è in forma consigliamo di proseguire verso la Forcella Nives, salire al Piz Duleda 2909 m e poi attraverso la Forcela dla Roa raggiungere i prati di Fontanacia e da qui scendere verso il paese di Longiarù.

Il rifugio Puez Escursione Rifugio Puez Vista dall'altopiano del Puez verso il Sasso Putia Col dla Sonè Puez-Odle

Newsletter

Ami la Val Badia, le sue località e la natura delle Dolomiti. Allora iscriviti!